Questo articolo è stato letto 12 volte

Marsala, una pistola giocattolo sotto casa del comandante dei vigili, Menfi

pistola

Amara sorpresa per il comandante dei Vigili Urbani di Marsala, Vincenzo Menfi che questa mattina ha trovato davanti la porta della sua abitazione una pistola giocattolo.

 

E’ l’ennesimo segnale di intimidazione – ricevuto dal comandante dei vigili urbani, al quale già due anni fa bruciarono l’auto, sempre sotto casa. Da allora al comandante Menfi, che è ritornato a guidare il corpo dei vigili lo scorso settembre, è stato assegnato un servizio di tutela. Con lui fu messo sotto scorta anche l’ex Sindaco Renzo Carini.

 

Menfi ha caratterizzato il suo impegno alla guida del corpo dei vigili urbani di Marsala con una lotta concreta contro tutte le forme di abusivismo. Dall’abusivismo edilizio (sull’abbattimento delle case abusive, tra l’altro, si registra da parte del Comune di Marsala un rallentamento delle procedure…) a quello commerciale ( i tanti venditori abusivi presenti nelle nostre piazze) fino ai posteggiatori, autentica piaga della città. Negli ultimi mesi Menfi ha potenziato e riorganizzato il nucleo di Polizia Ambientale istituito all’interno del Comando dei Vigili Urbani, operando diversi sequestri in materia di tutela dell’ambiente.

 

Impegnato anche alla Procura di Marsala, Menfi è responsabile della sezione di Polizia Giudiziaria dei vigili urbani alla Procura, ed è uno dei più stretti collaboratori del Procuratore Capo, Alberto Di Pisa, che non ha mancato di rivolgergli, per alcune sue inchieste in materia ambientale, attestati di stima ed encomi.

 

Questa l’immagine della pistola trovata sotto casa di Menfi. La foto è stata scattata dal fotografo Roberto Di Girolamo, alle 7 di questa mattina, vicino di casa di Menfi. “Uscendo di casa, ho notato subito la pistola poggiata sopra il box del quadro elettrico” racconta.

 

Sul posto sono intervenuti i carabinieri. La pistola giocattolo sembra nuova. Segno che è stata acquistata proprio con lo scopo di essere abbandonata, magari questa mattina all’alba, sotto casa del Comandante.

 

Fonte:  a.marsala.it

Fonte:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *