Questo articolo è stato letto 2 volte

Concorso Polizia Locale: a Manfredonia pronta nuova commissione e nuove date

concorso_vigili_urbani

MANFREDONIA – Dopo aver ricomposto la Commissione Giudicatrice, scioltasi in seguito alle dimissioni di un componente, sono state fissate le date per le prove scritte del concorso pubblico ‘Operatori di Polizia Locale’. Gli esami si terranno il 13 e il 14 maggio: in palio ci sono 18 posti a tempo indeterminato e pieno.

Era quasi concluso marzo quando le dimissioni di un componente esperto della Commissione Giudicatrice costrinsero il suo presidente, Mariano Ciritella, a rinviare le prove scritte che erano state fissate per l’8 ed il 9 aprile. Si è così determinata la nuova composizione della commissione del concorso pubblico per esami di ‘Operatori di Polizia Locale’.

Ne fanno parte il presidente Mariano Ciritella (dirigente); 2 componenti esperti: Matteo Ognissanti (dirigente 1° e 2° Settore Comune di Manfredonia) e Maria Sipontina Ciuffreda (dirigente 5° Settore Comune di Manfredonia), 5 membri aggiunti: Rosa Anna Lorussi (docente lingua inglese), Paolo Ciuffreda (docente lingua francese), Francesca Lefante (docente lingua spagnola), Aida Faleo (docente lingua tedesca), Margherita Fano (esperto informatica Comune di Manfredonia). Segretario verbalizzante il tenente di Polizia Municipale, Tommaso Castrignano.

E’ stato, inoltre, reso noto che il 13 maggio prossimo, alle 15 ed il giorno 14 maggio, sempre alle  15 nella palestra della Scuola Media G. Ungaretti, in via Cala del Fico a Manfredonia, si svolgeranno le prove scritte del concorso pubblico per esami per la copertura di 18 posti a tempo indeterminato e pieno di ‘Operatori di Polizia Locale’ come di seguito riportato:

Lunedì 13 maggio alle 15, 1^ prova scritta: consistente nella risoluzione di quesiti a risposta multipla, in un tempo predeterminato, tendenti a verificare la conoscenza tecnico-giuridicoprofessionale delle seguenti materie:
· elementi di diritto amministrativo, con particolare riferimento all’ordinamento degli Enti Locali,
· elementi di diritto e procedura penale, con particolare riferimento agli atti e all’attività di polizia giudiziaria,
· elementi di legislazione urbanistica, ambientale, commerciale, pubblici esercizi e polizia amministrativa,
· Testo Unico di Pubblica Sicurezza,
· Codice della Strada e leggi speciali,
· illeciti amministrativi: principi generali, atti d’accertamento, sistema sanzionatorio,
· ordinamento della Polizia Locale,
· diritti e doveri dei dipendenti pubblici.

Martedì 14 maggio alle 15, 2^ prova scritta teorico-pratica: consistente nella risoluzione di quesiti a risposta multipla, sulle funzioni e mansioni specifiche e/o prevalenti per il profilo di ‘Operatore di Polizia Locale’.

Fonte:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *