Questo articolo è stato letto 0 volte

Guida sotto alcol, boom lavori utilita’

guida_in_stato_di_ebbrezza

ROMA – Attività di volontariato al posto del carcere o dell’ammenda. Così stanno scontando la loro pena più di 3645 condannati per guida in stato di ebbrezza. Numeri che rivelano un piccolo boom, se si pensa che nel 2010, primo anno di applicazione del nuovo codice della strada, che ha introdotto questa possibilità per chi si mette alla guida dopo aver alzato il gomito, la totalità dei condannati ammessi al lavoro di pubblica utilità ha appena raggiunto la cifra di 62.

 

Fonte:  www.corriere.it

Fonte:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *