Questo articolo è stato letto 0 volte

Non soffiare abbastanza aria nell’etilometro, in assenza di una condizione ostativa evidente, corrisponde al rifiuto sanzionato penalmente dall’articolo 186, comma 7. Cassazione penale, sez. IV, 3/4/2013, n. 15556

non-soffiare-abbastanza-aria-nelletilometro-in-assenza-di-una-condizione-ostativa-evidente-corrisponde-al-rifiuto-sanzionato-penalmente-dallarticolo-186-comma-7-cassazione-penal.jpg

Vedi il testo della sentenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *