Questo articolo è stato letto 0 volte

La multa può essere prodotta anche dopo il ricorso. G. Simonato

la-multa-pu-essere-prodotta-anche-dopo-il-ricorso-g-simonato.jpg

Con ordinanza 13 maggio 2013, n. 11335 susseguente alla relazione ex art. 380 bis c.p.c., la Suprema Corte di Cassazione, Sez. VI Civile, ha accolto il ricorso presentato dal cittadino sanzionato dalla Polizia Municipale di Roma, che era stato bocciato per inammissibilità dal Giudice di Pace capitolino.

La relazione ex art. 380 bis c.p.c “Procedimento per la decisione sull’inammissibilità del ricorso e per la decisione in camera di consiglio” così recita:
Il relatore della sezione di cui all’articolo 376, primo comma, primo periodo, se appare possibile definire il giudizio ai sensi dell’articolo 375, primo comma, numeri 1) e 5), deposita in cancelleria una relazione con la concisa esposizione delle ragioni che possono giustificare la relativa pronuncia…

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *