Questo articolo è stato letto 45 volte

I proventi ex articolo 208 del codice della strada ed il potenziamento dei servizi di controllo. E. Desii 

i-proventi-ex-articolo-208-del-codice-della-strada-ed-il-potenziamento-dei-servizi-di-controllo-e-desii.jpg

Il dibattito sulla destinazione dei proventi delle sanzioni amministrative pecuniarie per violazioni alle norme del codice della strada, in altre parole la disciplina prevista dall’articolo 208 del codice medesimo come modificato nel 2010 (1), si arricchisce di un altro importante contributo da parte del giudice contabile (2).
Il parere al quale facciamo riferimento è stato emesso su richiesta del Sindaco del Comune di Lonate Pozzolo. il primo cittadino chiedeva se, visto il comma 4 lettera b) dell’articolo in questione (3), con tali fondi fosse consentito finanziare l’articolazione dell’orario di lavoro in turni

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *