Questo articolo è stato letto 1 volte

Polizia municipale e informazione distorta: cosa fare? (S. Bedessi)

polizia-municipale-e-informazione-distorta-cosa-fare-s-bedessi.jpg

Su Youtube, all’indirizzo http://www.youtube.com (messo in linea dall’account SaMarcoVenexia) si può vedere un video relativo ad un servizio televisivo della televisione “Rete Veneta” sulla Polizia Municipale di Venezia, la quale procede all’accompagnamento per identificazione di un venditore abusivo, accompagnamento che poi si tramuta evidentemente in un arresto per resistenza, violenza e minaccia a pubblico ufficiale.
Il video, che contiene commenti non certo lusinghieri per l’organo di polizia locale, è una ottima occasione per comprendere il ruolo di certa informazione sull’immagine della polizia municipale ma anche un modo per chiedersi se e come i mass media influenzano questa immagine, fino a creare uno stereotipo negativo, e se sia possibile fare qualcosa per contrastare gli atteggiamenti di astio contro l’organo di polizia locale, reo soltanto di fare il proprio difficile e quotidiano lavoro.
Il servizio titola “Manette al pittore, folla in rivolta contro i vigili”; nel video, di una durata di complessivi 2 minuti e 46 secondi si può osservare un controllo della polizia municipale a carico di una persona che effettuava commercio su strada senza avere la necessaria autorizzazione

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *