Questo articolo è stato letto 0 volte

Bologna – Tenta suicidio in via Ugo Bassi: si sdraia sulla carreggiata, salvato da tre vigili in moto

Un ventenne, in cura ai servizi psichiatrici, ha tentato il suicidio, ma tre agenti di polizia municipale hanno bloccato il traffico e sono riusciti a calmarlo

Un giovane di 20 anni, in evidente stato di sofferenza psichica, si era sdraiato in mezzo alla strada nella centralissima via Ugo Bassi.

Voleva farla finita, ma tre agenti del reparto moto della Polizia municipale, di pattuglia, hanno bloccato il traffico e lo hanno messo in salvo. Lo rende noto il sindacato aziendale di Polizia municipale Diccap-Sulpm di Bologna.

Il ventenne, in cura ai servizi psichiatrici, ha cercato di divincolarsi e di lanciarsi nuovamente sotto le auto e gli autobus in transito. Dopo un lungo colloquio, gli agenti sono riusciti a calmarlo e a convincerlo a salire in ambulanza per farsi ricoverare in ospedale.

 

Fonte: www.bolognatoday.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *