Questo articolo è stato letto 0 volte

Multa per il cane che sporca: il padrone morde i vigili

cane-guinzaglio

cane-guinzaglioIl cane sporca nelle aiuole e il padrone quando viene multato aggredisce i vigili. I due agenti, all’interno del parco di piazza Kennedy ad Avellino, nel tentativo di identificare un trasgressore del divieto di sporcare le aiuole, sono stati aggrediti con violenti calci e graffi dal padrone del cane. Uno dei due vigili è stato poi morso ad un braccio sempre dal padrone del quattrozampe.

Cani liberi (anche troppo) di sporcare, arrivano i vigili urbani e il proprietario di un quattrozampe li aggredisce a calci e morsi. Risultato, processo per direttissima e condanna a 10 mesi e 40 giorni di obbligo firma. Il cambio di passo attuato dal neo comandante di Polizia locale, Pietro Cucumile, dà risultati concreti ma incontra anche qualche resistenza.

 

Fonte:  polnews.it

Fonte:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *