Questo articolo è stato letto 0 volte

Valutazione della traccia di frenata – l’apprezzamento del giudice del merito in ordine alla ricostruzione delle modalità di un incidente è un giudizio di mero fatto che resta insindacabile in sede di legittimità, quando sia adeguatamente motivato e immune da vizi logici e da errori giuridici. Corte di Cassazione, sez. VI, 17/7/2013, n. 17460 

valutazione-della-traccia-di-frenata-lapprezzamento-del-giudice-del-merito-in-ordine-alla-ricostruzione-delle-modalit-di-un-incidente-un-giudizio-di-mero-fatto-che-resta-insindacab.jpg

Vedi il testo della sentenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *