Questo articolo è stato letto 14 volte

Il colonnello dei carabinieri Oreste Liporace è il nuovo comandante dei vigili urbani

L’ufficializzazione da parte del Sindaco e del vicecapo di Gabinetto Rossella Matarazzo. Il colonnello Liporace, calabrese di origine, nel 2002 è stato insignito del titolo di Cavaliere della Repubblica

Sarà il colonnello Oreste Liporace il nuovo capo dei vigili urbani di Roma. Il Sindaco e il vicecapo di Gabinetto Rossella Matarazzo hanno infatti rotto gli indugi e scelto il carabiniere calabrese per succedere a Carlo Buttarelli.

Proveniente dall’arma dei carabinieri è nato a Belvedere Marittimo (Cosenza) il 16 giugno 1962. Laureato in economia e commercio, dal 2007 al 2009 ha retto l incarico di capo ufficio operazioni e aiutante di campo del comandante intterregionale di Napoli mentre come ultimo incarico ha rivestito il ruolo di capo ufficio relazioni con il pubblico del Comando generale

ECCO CHI E’ ORESTE LIPORACE

“Alla fine il Sindaco Marino ce l’ha fatta” dichiara Stefano Giannini segretario romano del SULPL “dopo mesi di impegno è riuscito in quella mossa che tanti sindaci in Italia usano: nominare un Carabiniere a capo della Polizia Locale. Nulla contro la persona a cui auguriamo da subito un buon lavoro per il difficile incarico di sostituire Buttarelli“ prosegue Giannini”, ma da subito gli chiediamo di farsi portavoce con la pattuglia di deputati e senatori carabinieri delle problematiche della nostra categoria, visto che oramai si trova all’interno, per far si che la legge di riforma sulla Polizia Locale possa trovare presto approvazione. Non è più tollerabile per noi “conclude Giannini “ lavorare da poliziotti ed essere trattati come carne da macello”.

 

Fonte: www.romatoday.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *