Questo articolo è stato letto 3 volte

Firenze – Spacca bottiglie e aggredisce un vigile in piazza Duomo: arrestato

vigili_2

vigili_2FIRENZE – Spaccava bottiglie in piazza del Duomo e danneggiava l’arredo urbano. Quando gli agenti della Polizia municipale lo hanno fermato si è scagliato contro uno di loro tentando di colpirlo. È stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento. Stamani, lunedì 21 ottobre, sarà processato per direttissima.

Tutto è successo nella notte tra sabato e domenica, quando, intorno alle 23.30, alcuni cittadini hanno avvisato una pattuglia della Polizia Municipale che un gruppo di giovani stranieri stavano rompendo bottiglie dietro l’abside del Battistero e danneggiando alcune strutture di piazza San Giovanni.  Chiesto ausilio ai colleghi del Reparto Sicurezza Urbana, che operano in borghese, i vigili sono arrivati sul posto e hanno trovato quattro giovani polacchi, visibilmente ubriachi.

Mentre li stavano fermando per procedere alla loro identificazione, uno di loro  (V.F. di 24 anni) si è letteralmente scagliato addosso ad un vigile tentando di colpirlo. Ne è seguita una colluttazione, dove il polacco è stato rapidamente bloccato. Sono scattate per lui le manette ed è stato prontamente accompagnato al Comando. Gli altri tre sono stati identificati e quindi rilasciati. Facevano parte di un gruppo di una trentina di giovani turisti polacchi arrivati a Firenze per una vacanza. Per qualcuno sarà da dimenticare.

 

Fonte: polnews.it

Fonte:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *