Questo articolo è stato letto 1 volte

Residente da oltre un anno con patente rilasciata da uno Stato extracomunitario che non ha accordi di convertibilità – ripresa degli accordi – effetti (Aspetto superato dalle nuove disposizioni in vigore dal 19 gennaio 2013, per cui non esiste differenza tra patenti convertibili o non convertibili). Cassazione penale, sez. IV, 13/9/2013, n. 37765

residente-da-oltre-un-anno-con-patente-rilasciata-da-uno-stato-extracomunitario-che-non-ha-accordi-di-convertibilit-ripresa-degli-accordi-effetti-aspetto-superato-dalle-nuove-disposizioni.png

Vedi il testo della sentenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *