Questo articolo è stato letto 0 volte

Scrive messaggini alla fidanzata, distrugge due auto in sosta

Savona. Mai scrivere sms quando si guida. Lo prescrive il codice della strada, soprattutto per ragioni di sicurezza. Ne sa qualcosa un ventiquattrenne savonese che la notte scorsa, uscito dall’autostrada ha deciso di raggiungere il parco commerciale delle Officine per uno spuntino. Nel parcheggio di via Stalingrado ha centrato in pieno due vetture parcheggiate. Tutto questo è accaduto mentre il giovane automobilista aveva una mano impegnata sul volante e l’altra sul suo smartphone col quale stava scrivendo un messaggino ad un’amica.

Sono stati i proprietari delle vetture danneggiate, che si trovavano nel parcheggio, a fermarlo dopo che il ragazzo aveva tentato una improbabile fuga. Per lui ora saranno guai con l’assicurazione perché dovrà risarcire il danno che i due automobilisti hanno subito per una leggerezza del ventiquattrenne che era troppo distratto dagli sms da inviare alla fidanzatina.

Intanto a questo proposito l’Asaps ha avviato la campagna “Un messaggio a volte accorcia la vita” contro l’uso del cellulare e l’invio di sms mentre si guida. ‘La sbornia del terzo millennio’. Così definiscono il fenomeno all’Associazione sostenitori e amici della polizia stradale.

L’Asaps si rifà a uno studio del Cohen Children’s Medical Center di New York secondo cui “mandare un sms mentre si guida causa più incidenti che mettersi al volante dopo aver esagerato nel bere”. 

Fonte: www.rsvn.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *