Questo articolo è stato letto 0 volte

Lorenzo di Vecchio nuovo comandante della polizia municipale

Lorenzo Di Vecchio, da oggi è il nuovo comandante della Polizia Municipale di Campi Bisenzio. Laureato in Giurisprudenza vanta anche una buona preparazione in materie storico-artistiche soprattutto per una forte passione personale.

Inizia la sua attività professionale negli anni 80 nella polizia municipale di Prato, all’interno di vari reparti: edilizia, protezione civile e reparto motociclistico. Fa parte anche del coordinamento della protezione civile pratese in quelli anni eccellenza nel panorama nazionale.

Passa in seguito alla polizia municipale del Comune di Firenze occupandosi di edilizia e particolarmente del nucleo antidegrado voluto dall’Assessore Cioni.

Ultimo incarico nel corpo di polizia provinciale di Firenze come responsabile della Polizia Giudiziaria e della Polizia Amministrativa; si occupa anche dell’unità di protezione animali; è in questo periodo anche coordinatore delle guardie ambientali e ittico-venatorie.

“Ho accettato con entusiasmo l’incarico come comandante della Polizia Municipale del Comune di Campi Bisenzio – sottolinea Di Vecchio – perché sono molto sensibile alle novità costruttive e organizzative che la nuova amministrazione sta mettendo in atto; mi sento molto stimolato sia da un punto di vista personale che professionale. Conosco bene la realtà campigiana sia per la recente attività nella polizia municipale provinciale che per le attività svolte come protezione civile.

Spero di poter essere utile per la riorganizzazione funzionale della macchina della polizia municipale avvicinando il corpo di polizia alle esigenze dei cittadini. Credo che la polizia municipale abbia proprio questo compito: essere interattiva, intercettando le esigenze delle persone per riuscire ad intervenire laddove le confliggenze stanno per avvenire”.

Fonte: www.gonews.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *