Questo articolo è stato letto 1 volte

I termini per l’adozione delle ordinanza del prefetto – ordinatori o perentori? (G. Carmagnini)

i-termini-per-ladozione-delle-ordinanza-del-prefetto-ordinatori-o-perentori-g-carmagnini.jpg

Le modifiche legislative del 2003 hanno inciso profondamente sui termini stabiliti dall’articolo 204 del c.d.s. per l’adozione e la notifica dell’ordinanza ingiunzione.

Innanzitutto il Prefetto ha a disposizione centoventi giorni per l’adozione dell’ordinanza ingiunzione. Prima della riforma, in luogo del termine “adotta” era stato utilizzato il termine “emette”, ingenerando così il dubbio che l’emissione del provvedimento fosse comprensiva anche della sua notifica e per questo si erano avute pronunce di merito discordanti; con la riforma del 2003 tale dubbio non può più sussistere, stante l’evidente separazione delle varie fasi del procedimento…

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *