Questo articolo è stato letto 0 volte

Pirata della strada investe 60enne e fugge. Si è costituito

Vittoria – Si è presentato spontaneamente questa mattina il pirata della strada che ieri sera verso le ore 20.00 circa, aveva investito in via Cavalieri di Vittorio Veneto, con la propria autovettura, un 60enne domiciliato a vittoria presso casa famiglia, mentre lo stesso attraversava la strada per gettare dei rifiuti, dandosi poi alla fuga senza prestargli soccorso. Si tratta di un 53enne vittoriese, il quale ha reso delle spontanee dichiarazioni per giustificare l’accaduto, le quali dovranno essere attentamente riscontrate dai carabinieri tramite l’incrocio di testimonianze, telecamere di videosorveglianza, tabulati telefonici e rilievi effettuati sul luogo dell’incidente dai militari dell’aliquota radiomobile.

La vittima era stata soccorsa dagli operatori del 118 e trasportata presso il pronto soccorso dell’ospedale civile “Guzzardi”, ove veniva riscontrata affetta da “frattura del ginocchio dx e lesione della spalla dx” e giudicata guaribile in 40 giorni.

Sicuramente a far riflettere l’autore del fatto e’ stata la clausola di salvataggio prevista dal codice della strada che fa decadere la facoltà di arresto in caso di presentazione spontanea alle forze dell’ordine entro le 24 ore successive all’evento.

Lo stesso è stato deferito alla procura delle repubblica presso il tribunale di Ragusa davanti la quale dovrà rispondere dei reati di omissione di soccorso e lesioni personali.

Fonte: www.ragusanews.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *