Questo articolo è stato letto 0 volte

Comiso, Minaccia i passanti con una mannaia, comisano disarmato da polizia

Un comisano di settanta anni, O.A., è stato denunciato dalla Polizia di Comiso per porto abusivo di armi in luogo pubblico. L’uomo è stato trovato in una strada del centro storico, in uno stato visibilmente alterato, mentre brandiva una mannaia da macellaio, con la quale minacciava i passanti. Gli agenti del commissariato di Polizia locale, nonostante la pericolosità dell’anziano, sono riusciti a bloccarlo e a disarmarlo.

Il soggetto, già noto alle forze dell’ordine, per essere un tipo violento, è stato condotto presso l’ospedale Guzzardi di Vittoria dove è stato sottoposto ad un trattamento sanitario obbligatorio. Un comisano di 34 anni, D.A., è stato denunciato per porto abusivo di armi in luogo pubblico. L’uomo ha colpito con uno sfollagente un extracomunitario ubriaco, che aveva preso a pugni la sua auto.

 

Fontewww.ragusanews.com

Fonte:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *