Questo articolo è stato letto 2 volte

L’accertamento dei reati di fuga ed omissione di soccorso: la volontaria costituzione (M. Massavelli)

laccertamento-dei-reati-di-fuga-ed-omissione-di-soccorso-la-volontaria-costituzione-m-massavelli.jpg

Importante intervento della Suprema Corte di Cassazione in materia di comportamento in caso di incidente.

Come noto, l’articolo 189, codice della strada, in caso di coinvolgimento in un sinistro stradale, ricollegabile al suo comportamento, impone, all’utente della strada di:

  • fermarsi
  • prestare l’assistenza occorrente a coloro che, eventualmente, abbiano subito danno alla persona.

I commi 6 e 7 del citato articolo 189 puniscono, con sanzione penale, e sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente di guida:

  • Chiunque, in caso di incidente con danno alle persone, non ottempera all’obbligo di fermarsi.
  • Chiunque non ottempera all’obbligo di prestare l’assistenza occorrente alle persone ferite…

    Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *