Questo articolo è stato letto 0 volte

Carrelli elevatori non immatricolati e assicurazioni – decreto legge destinazione Italia (G. Carmagnini)

carrelli-elevatori-non-immatricolati-e-assicurazioni-decreto-legge-destinazione-italia-g-carmagnini.jpg

E ci risiamo, con il decreto legge 23 dicembre 2013, n. 145, dopo la querelle sulla circolazione dei carrelli elevatori non immatricolati per brevi e saltuari spostamenti di cui ho ampiamente dato atto, insieme alle mie perplessità, nel recente articolo “Il Carello elevatore non immatricolato e le ultime indicazioni ministeriali” pubblicato su questa stessa rivista il 31/10/2013, il legislatore ci ripensa e modifica l’articolo 114 del codice della strada.

Infatti, l’articolo 13, comma 12, del decreto legge 145/2013 (c.d. destinazione Italia) ha disposto, tra l’altro, l’aggiunta del comma 2-bis all’articolo 114 del codice della strada, per cui le prescrizioni di cui al  comma  2, quelle che impongono l’immatricolazione delle macchine operatrici,  non  si  applicano  ai carrelli di  cui  all’articolo  58,  comma  2,  lettera  c),  qualora circolino su strada per brevi e saltuari  spostamenti…  

 

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *