Questo articolo è stato letto 0 volte

Oristano, discarica nell’edificio occupato Blitz della polizia municipale

polizia_locale2

vigili_urbani_napoliLa polizia municipale è intervenuta nel pomeriggio a Oristano nello stabile di via Rockfeller abitato da una comunità rom.

La presenza della comunità rom nella via Rockfeller, a due passi dall’ospedale San Martino, aveva attirato da tempo le lamentele dei residenti e l’attenzione del Comune. Il blitz della polizia municipale è scattato però soltanto dopo l’ennesima segnalazione. Qualcuno ha notato la discarica, nascosta alla vista dalle mura di un complesso di stabili fatiscenti e le auto dei vigili sono arrivate in un attimo. Quando gli agenti sono entrati all’interno della struttura non immaginavano di trovarsi di fronte a una vera e propria discarica a cielo aperto. Materiali di ogni genere, raccolti chissà dove e stipati fino a formare cumuli di immondizia. Rifiuti pericolosi, in qualche caso, accatastati alla rinfusa. Non senza qualche momento di tensione, i vigili urbani hanno provveduto a sequestrare tutto. Materiale che dovrà essere censito, prima che si possa trovare il modo di smaltirlo.

 

Fonte: www.unionesarda.it

Fonte:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *