Questo articolo è stato letto 0 volte

In tema di notificazione delle contestazioni delle infrazioni alle norma del codice della strada è sufficiente che entro il termine di legge sia tentata la notificazione nei confronti del destinatario risultante dai registri, dovendosi assumere il momento della conoscenza del mancato perfezionamento della notificazione quale elemento che impone la necessità di svolgere ulteriori accertamenti anche in ordine all’identificazione dell’effettivo trasgressore, al quale la violazione può essere contestata, nel termine pieno di centocinquanta giorni (ora 90)

in-tema-di-notificazione-delle-contestazioni-delle-infrazioni-alle-norma-del-codice-della-strada-sufficiente-che-entro-il-termine-di-legge-sia-tentata-la-notificazione-nei-confronti-del-desti.jpg

Cassazione civile, sez. VI, 15/11/2013, n. 25768 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *