Questo articolo è stato letto 0 volte

Rieti. Nuova sospensione di 2 mesi per il comandante della polizia municipale

Il comandante Enrico Aragona è stato nuovamente sospeso dal servizio. Il comandante della Municipale è stato raggiunto da un secondo provvedimento disciplinare, questa volta della durata di due mesi. Il primo, di 15 giorni, era stato elevato per alcune presunte irregolarità sulle ferie godute dal dirigente e sarebbe scaduto domani, ma ad Aragona è stato notificato il nuovo provvedimento che lo terrà lontano dal comando della Polizia Municipale fino al 7 aprile. Alla base di questo nuovo provvedimento, ci sarebbe la vicenda legata all’acquisto del camper in forza alla Municipale. Aragona, dopo la prima sospensione, aveva detto la sua in una conferenza stampa. Bocche cucite sul nuovo provvedimento che conferma il congelamento dello stipendio del dirigente per i prossimi due mesi: decisione, questa, già prevista nella sospensione dei giorni scorsi. Il comandante è ancora convalescente dopo un’operazione. contatore statistiche per siti

Fonte: www.primapaginanews.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *