Questo articolo è stato letto 0 volte

Pordenone – Si finge malato al Policlinico per sfuggire ai vigili urbani

Gli intimano di fermarsi al posto di controllo, ma lui scappa e si rifugia al policlinico per scappare alla polizia municipale. Una fuga durata poco. Gli agenti di Pordenone l’hanno intercettato e hanno presto capito il perché di quella reazione: l’uomo, L.F., 4 anni, di Porcia, guidava senza aver mai conseguito la patente.

E’ successo giovedì intorno alle 17 in via delle Grazie, davanti alla Fiera. Una pattuglia della municipale, che stava controllando i veicoli che passavano, ha intimato l’alt a una moto Yamaha 500.

Il centauro non solo non si è fermato, ma ha preso la prima via di fuga utile girando in direzione del policlinico. Là ha parcheggiato ed è entrato mettendosi in fila con altre persone. C’è voluto poco gli agenti per ritrovare la moto e capire dove il fuggitivo potesse essersi rifugiato. Una volta intercettato, hanno scoperto che il motociclista non ha mai conseguito la patente della moto né tanto meno dell’automobile. La motocicletta è stata immediatamente posta sotto sequestro.

Fonte: messaggeroveneto.gelocal.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *