Questo articolo è stato letto 3 volte

La misura ampiamente discrezionale e di natura preventivo/cautelare della revisione della patente di guida ex art. 128 può  essere fondata anche su semplici dubbi circa la persistenza della idoneità tecnica, conseguenti ad un fatto commesso alla guida di un autoveicolo e tale misura non è legata all’accertamento giudiziale definivo della responsabilità del destinatario –  T.A.R.  Marche – Ancona, sez. I, 10/10/2013, n. 666 

la-misura-ampiamente-discrezionale-e-di-natura-preventivocautelare-della-revisione-della-patente-di-guida-ex-art-128-pu-essere-fondata-anche-su-semplici-dubbi-circa-la-persistenza-dell.jpg

Vedi il testo della sentenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *