Questo articolo è stato letto 1 volte

Caltagirone, vigili urbani senza auto di servizio: si muovono “a passaggi”

Si trattava di un ciclista travolto da un’auto. Dalla sala operativa del 113 hanno girato la chiamata ai vigili urbani per i rilievi di competenza, ma la polizia municipale ha allargato le braccia: non possiamo andare, siamo senza auto.

Vigili urbani rimasti a piedi. Con il carburante che scarseggia e nessuna copertura assicurativa. Succede a Caltagirone. E così, quando hanno ricevuto una richiesta di intervento per un incidente stradale sono arrivati sul posto grazie a un “passaggio” dato loro dalla polizia stradale.

Si trattava di un ciclista travolto da un’auto. Dalla sala operativa del 113 hanno girato la chiamata ai vigili urbani per i rilievi di competenza, ma la polizia municipale ha allargato le braccia: non possiamo andare, siamo senza auto.

Così sul posto sono arrivati con una volante del locale commissariato della polizia di Stato che li ha accompagnati sul luogo dell’incidente. 

Fonte: www.cataniatoday.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *