Questo articolo è stato letto 0 volte

Eliminazione del pericolo negli edifici che compromettono la sicurezza sulle strade (G. Carmagnini)

eliminazione-del-pericolo-negli-edifici-che-compromettono-la-sicurezza-sulle-strade-g-carmagnini.jpg

È noto che il codice della strada persegue come finalità principale quella di garantire la sicurezza della circolazione e questo avviene anche imponendo obblighi e divieti ai soggetti che vantano un diritto reale su beni immobili, come i terreni e gli edifici. In particolare, l’articolo 30 del codice della strada, prescrive che i fabbricati ed i muri di qualunque genere fronteggianti le strade devono essere conservati in modo da non compromettere l’incolumità pubblica e da non arrecare danno alle strade ed alle relative pertinenze.

Questo precetto può concorrere con quello dell’articolo 677 del codice penale, ma prevede una procedura particolare, non prettamente sanzionatoria, per quanto riguarda il ripristino delle condizioni di sicurezza…

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *