Questo articolo è stato letto 0 volte

Roma, sfollagente ai vigili urbani: rischiesta ufficiale in Campidoglio

polizia_roma_capitale

polizia_roma_capitaleDi fatto è un manganello un po’ più corto di quello in dotazione alle forze di polizia che al contrario dei pizzardoni, hanno il compito di garantire l’ordine pubblico; materia delicata affidata al testo unico delle leggi di pubblica sicurezza. La novità è contenuta in un documento protocollato al capo di gabinetto del sindaco, Luigi Fucito, firmato dal comandante della polizia locale Roma Capitale, Raffaele Clemente che spiega chiaramente la necessità per il personale del Corpo di ottenere l’adozione della nuova arma, peraltro prevista dal regolamento interno, viste le ultime aggressioni subite dal personale.

È uno dei quattro punti portati a casa dalla mediazione dell’Ospol, il sindacato dei vigili, che ieri ha incontrato il comandante e la delegata dal sindaco alla Sicurezza, Rossella Matarazzo, che ha messo una firma ufficiale alla richiesta. Insieme hanno sottoscritto il verbale dandosi appuntamento a fine mese. L’intervento ha scongiurato i due giorni di sciopero annunciati dai vigili per oggi e domani. Si aggiungono al piatto: la copertura assicurativa per il personale armato, compresa l’assicurazione per gli infortuni in servizio, alcune questioni di previdenza, le visite periodiche di sorveglianza e l’istituzione di un osservatorio epidemiologico. Restano fuori dal pacchetto il mancato pagamento degli straordinari 2013 e la manutenzione ordinaria del parco mezzi, sulle quali la discussione rimane aperta.

 

Fonte: www.blitzquotidiano.it

Fonte:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *