Questo articolo è stato letto 0 volte

Camion si incastra al passaggio a livello Treno lo urta, ritardi su Venezia-Bassano

autotrasporto2

autotrasporto2VICENZA – Camion si incastra dentro il passaggio a livello, ritardi sulla Venezia-Bassano. Circolazione ferroviaria sospesa nel pomeriggio, dalle 15.40 alle 16.20, fra Castello di Godego e Bassano del Grappa, sulla linea Venezia-Bassano. Il treno regionale 5741, Bassano -Venezia, ha urtato di striscio un camion incastrato all’interno di un passaggio a livello regolarmente funzionante e chiuso. Lievi i danni ai mezzi coinvolti e fortunatamente nessun ferito.

Dopo gli accertamenti dell’Autorità giudiziaria il 5741 – 30 viaggiatori a bordo – è ripartito con 55 minuti di ritardo, il treno regionale seguente ne ha registrati 40. Rete Ferroviaria Italiana rammenta che, per evitare questo tipo di inconvenienti e altri incidenti ancora più gravi, è necessario rispettare il Codice della Strada.

Il passaggio a livello deve essere attraversato solo quando le barriere sono completamente alzate, attendendo quindi la loro completa riapertura. Quando le sbarre iniziano a chiudersi è assolutamente necessario fermarsi. E, quando sono abbassate, è vietato, oltre che pericoloso, tentare di sollevarle, scavalcarle o passarci sotto. Per la propria sicurezza e per quella degli altri è quindi necessario rispettare la segnaletica e i semafori stradali che proteggono gli attraversamenti ferroviari.

 

Fontecorrieredelveneto.corriere.it

Fonte:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *