Questo articolo è stato letto 4 volte

Finale Emilia – morto il vicecomandante della polizia municipale

polizia_municipale2

polizia_municipale2Andrea Ferioli stava potando una pianta a casa dei genitori quando è caduto battendo la testa. Aveva 40 anni.

 

FINALE EMILIA (Modena) – Andrea Ferioli, vicecomandante della polizia municipale di Finale Emilia, è morto ieri mattina. Aveva solo 40 anni. Stava potando le piante nel giardino dei genitori, nella frazione di XII Morelli a Cento (Ferrara), quando è caduto da diversi metri di altezza. Ogni soccorso è stato inutile.

E’ accaduto tutto ieri mattina intorno alle 10, in via Davilli. Ferioli era all’interno del cestello portato in alto dal braccio meccanico di una piccola gru del furgone scelto per rendere più agevole il lavoro. A un certo punto è caduto a terra battendo la testa. Ora toccherà ai carabinieri ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente per accertare eventuali responsabilità. A dare l’allarme è stato il padre Ezio, che ha assistito alla terribile scena. Fioreli è morto dopo poche ore di agonia in ospedale. Lascia la madre Anna Melloni e la figlia Gaia.

 

Fonte: www.modenaonline.info

Fonte:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *