Questo articolo è stato letto 1 volte

Se la bicicletta è appoggiata al muro durante una sosta temporanea ed è tenuta d’occhio dal proprietario mentre consuma al bar, non può dirsi esposta alla pubblica fede – Corte di Cassazione, sez. IV penale, 31/3/2014, n. 14785

se-la-bicicletta-appoggiata-al-muro-durante-una-sosta-temporanea-ed-tenuta-docchio-dal-proprietario-mentre-consuma-al-bar-non-pu-dirsi-esposta-alla-pubblica-fede-co.jpg

Vedi il testo della sentenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *