Questo articolo è stato letto 1 volte

La Corte di Cassazione e la questione dell’insufficiente pagamento delle spese di notifica – revirement o memoria corta? (G. Carmagnini)

la-corte-di-cassazione-e-la-questione-dellinsufficiente-pagamento-delle-spese-di-notifica-revirement-o-memoria-corta-g-carmagnini.jpg

Perché questo titolo, forse un po’ irrispettoso dell’istituzione? Semplicemente perché se fino ad oggi c’era stato un indirizzo pressoché consolidato da parte della Corte di Cassazione era proprio quello che riguardava l’insufficiente pagamento delle somme richieste per violazioni del codice della strada e ciò che appare più strano è che la stessa sezione nel 2009 si era pronunciata a raffica in senso contrario al nuovo indirizzo. Sicuramente la nuova sentenza riaccende i toni della discussione, ormai sopiti da tempo e ci impone un riesame della questione…

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *