Questo articolo è stato letto 3 volte

I risultati delle analisi dei liquidi biologici, il cui esito è risultato positivo addirittura per due diverse tipologie di stupefacenti, fa ritenere che l’assunzione di tali sostanze abbia inciso in modo significativo sulla stabilità delle facoltà psicofisiche del conducente imputato rinvenuto in stato di incoscienza dagli agenti intervenuti sul luogo del sinistro – Corte di Cassazione, sez. IV penale, 1/4/2014, n. 15043

i-risultati-delle-analisi-dei-liquidi-biologici-il-cui-esito-risultato-positivo-addirittura-per-due-diverse-tipologie-di-stupefacenti-fa-ritenere-che-lassunzione-di-tali-sostanze-abbia-inc.jpg

Vedi il testo della sentenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *