Questo articolo è stato letto 1 volte

Milano, blitz di un gruppo di writers sul vagone della metropolitana: 40 indagati. Perquisizioni anche a Lecce

writers-murales

writers-muralesLECCE – Compare anche Lecce tra le città in cui sono state eseguite perquisizioni nell’ambito delle indagini della polizia municipale di Milano sul gruppo di writers che nell’aprile dello scorso anno fece un blitz imbrattando un convoglio della metropolitana di Milano, diretto a Gessate. Gli indagati, circa una quarantina, sono accusati di associazione a delinquere.

 

“Molti dei passeggeri erano terrorizzati”, ha spiegato  il comandante della polizia municipale, Tullio Mastrangelo. “Al blitz parteciparono in nove, incappucciati. E i writers aggredirono anche un addetto al Metrò che cercava di farli desistere”.

 

Nel video, posto sotto sequestro e girato da uno dei partecipanti all’assalto, uno del gruppo avrebbe gridato “Attentato, attentato”. Poi il “commando” avrebbe cominciato a imbrattare i vagoni della metropolitana che, in quel tratto, è in superficie. Gli indagati sono sospettati di altri tre imbrattamenti a danno di convogli del metrò avvenuti tra il 2012 e il 2014.

 

Le perquisizioni sono state eseguite in varie città oltre a Milano e Lecce: tra queste Genova, Torino e Roma.

 

Fonte: www.ilpaesenuovo.it

Fonte:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *