Questo articolo è stato letto 1 volte

Verona – I rilievi dei sinistri si rilasciano on-line

Dal prossimo 12 maggio tutti i cittadini rimasti coinvolti in un incidente stradale che desiderano richiedere il verbale dei rilievi potranno farlo direttamente online dal proprio computer a costi complessivi ridotti rispetto al passato.
La Polizia municipale ha infatti allargato anche ai privati il servizio -attivo dal 2008- dedicato a professionisti, compagnie assicurative ed avvocati, e grazie al quale sono stati scaricati fino ad ora oltre 5.200 fascicoli di incidenti. “Si tratta di un servizio innovativo – spiega il comandante Luigi Altamura- che Verona attiva come seconda città d’Italia, dopo Genova.
Anche i privati cittadini potranno adesso ottenere il verbale di rilievo degli incidenti stradali seguendo tutte le fasi della procedura, dall’invio della domanda, al pagamento delle spese di accesso agli atti fino al download dei documenti direttamente dal proprio computer, documenti essenziali per ottenere il risarcimento dei danni.”
Per ottenere la documentazione è necessario effettuare la registrazione sul portale dedicato www.incidentistradali.com dove, una volta autenticati, sarà possibile inoltrare la richiesta ed effettuare il pagamento con carta di credito. “Sono diversi i vantaggi del nuovo sistema – aggiunge Altamura – ad esempio, se dovessero emergere nuovi elementi durante gli accertamenti, il sistema avviserà immediatamente l’interessato.
Inoltre il fascicolo digitale contiene il fascicolo fotografico e lo schizzo planimetrico, atti che normalmente vengono richiesti separatamente e per i quali sono previsti costi aggiuntivi”.

Fonte: www.poliziamunicipale.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *