Questo articolo è stato letto 43 volte

Nuovi pareri sui Velo-ok o Speed check – attenzione anche alla segnaletica (G. Carmagnini)

nuovi-pareri-sui-velo-ok-o-speed-check-attenzione-anche-alla-segnaletica-g-carmagnini.jpg

E dopo la bufera scatenata dal Ministero Lupi, il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti torna sul tema degli impropriamente detti dissuasori di velocità, meglio conosciuti con il nome commerciale più diffuso di Speed-check o Velo-Ok, rispondendo ad alcuni quesiti.

È confermata, in sostanza, la linea già sperimentata dal Ministero, il quale ribadisce che non si tratta di segnaletica stradale da approvare od omologare, ma unicamente di contenitori da destinare alla protezione degli apparecchi di controllo della velocità, anche in un sistema di rotazione programmato…

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *