Questo articolo è stato letto 3 volte

Mancato pagamento spese postali

giurisprudenzaLa questione è già stata recentemente affrontata su questo portale e riguarda l’improvviso cambiamento di opinione della Corte di Cassazione Civile che, diversamente da quanto precedentemente affermato (sez. II n. 22849 del 28/10/2009), con la pronuncia (della stessa sezione) n. 9507 del 30/04/2014 offre una nuova interpretazione.
Nel concreto il caso specifico riguarda un cittadino che ha pagato tempestivamente un verbale del codice della strada omettendo di integrare il versamento con 3,25 euro per spese postali di comunicazione di avvenuto deposito della raccomandata: per questo lieve ammanco contabile l’interessato ha ricevuto una cartella esattoriale molto salata, che la Cassazione ha ritenuto illegittima in base ad un’ampia serie di argomentazioni.
Il coordinamento Anci Emilia Romagna esprime in merito il suo parere affermando che il legislatore ha posto una netta differenziazione tra importo della sanzione e spese del procedimento.

Come specifica l’art. 203 cds, qualora nei termini non sia avvenuto il pagamento in misura ridotta la sanzione raddoppia, ma con tale meccanismo non c’entrano affatto le spese del procedimento; l’art. 389/1 del regolamento stradale conferma questa interpretazione. Del resto, estendere l’area della sanzione alle spese del procedimento non sarebbe coerente con il principio di legalità richiamato dall’art. 1 della legge 689/1981.

2 thoughts on “Mancato pagamento spese postali

  1. Come fare a recuperare le spese visto che le somme che possono essere messe a ruolo sono solo quelle relative alla sanzione pecuniaria? Con citazione a giudizio? Con decreto ingiuntivo visto che il verbale è titolo escutivo? Questa della Cassazione sarà l’ultima parola o interverranno le Sezioni Unite?

  2. le spese non le recuperi più in quanto non puoi mettere a ruolo somme inferiori a €30,00.
    Sarebbe anche più costoso cercare di recuperare pochi euro
    Devi dire col tuo programmatore di mettere a ruolo somme superiori a 20,00 euro facenti parte di sanzioni amministrative non spese.
    ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *