Questo articolo è stato letto 0 volte

Roma – Vigili urbani, una mostra per ricordare gli agenti morti in servizio

Quella divisa macchiata di sangue”. E’ stata inaugurata la mostra fotografica della polizia Municipale di Roma dedicata a 20 agenti morti in servizio dal 1990 a oggi. L’iniziativa è stata promossa dalla sigla sindacale dell’Ospol che da tempo si batte per ottenere maggiori tutele sul posto di lavoro per gli agenti della Municipale in servizio sulle strade.
E proprio per questo è stato organizzato uno sciopero che si svolgerà venerdì mattina. All’interno della sala, allestita nella sede di via Prospero Alpino a Roma, sono state dunque esposte le foto dei vigili morti sul campo non solo nella capitale. Viene ricordato dunque Elio Sinceri, morto il 3 maggio del 1993, investito mentre stava predisponendo la segnaletica notturna. Nicolò Savarino, travolto da un Suv durante un normale controllo a gennaio del 2012 a Milano. Ancora: Luigi Falanga in servizio a Palermo stroncato da un infarto, a marzo del 2011, mentre inseguiva dei venditori abusivi.

Fonte: roma.repubblica.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *