Questo articolo è stato letto 4 volte

Ancora una volta la Cassazione conferma la punibilità della condotta di chi riproduce il contrassegno invalidi con sistemi tali da rendere la copia del tutto simile all’originale e anche quando l’autore della copia è lo stesso titolare dell’autorizzazione – Corte di Cassazione, sez. V penale, 7/7/2014, n. 29582

ancora-una-volta-la-cassazione-conferma-la-punibilit-della-condotta-di-chi-riproduce-il-contrassegno-invalidi-con-sistemi-tali-da-rendere-la-copia-del-tutto-simile-alloriginale-e-anche.jpg

Vedi il testo della sentenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *