Ricerca



2 luglio 2014

La velocità pericolosa è un concetto legato a una valutazione dell’agente, per cui il verbale non fa fede sino a querela di falso e vi è l’obbligo di evidenziare i parametri sui quali si è basato l’accertamento della violazione (G. Carmagnini)

Come sempre queste sentenze della Cassazione ricevono un’attenzione esagerata da parte dei media, come è già accaduto per una sentenza  analoga, in quanto si propone una decisione che non presenta alc... [continua a leggere]