Questo articolo è stato letto 0 volte

Il Comune di Prato cerca il comandante della polizia municipale, bando pubblico

bandiera_italiana

bandiera_italianaDomande entro le 13 del 10 settembre. Stessa scadenza per le candidature a dirigente del settore Urbanistica. Previsti, in entrambi i casi, contratti a tempo determinato per tre anni

Il Comune di Prato cerca un comandante per la polizia municipale. L’incarico rinnovato al comandante Andrea Pasquinelli dal sindaco Biffoni all’indomani del suo insediamento, scade il 30 settembre. Il bando di selezione è pubblicato sul sito del Comune e prevede un’assunzione a tempo determinato per tre anni che potrà eventualmente essere prorogata non oltre la data di scadenza del mandato del sindaco, quindi 2019. Tra i requisiti richiesti, il diploma di laurea magistrale se conseguito con il vecchio ordinamento o di laurea specialistica se conseguito con il nuovo, e un’esperienza di almeno 5 anni a capo della polizia municipale in comuni con una popolazione superiore a 100mila abitazioni. Le domande devono arrivare entro le 13 del 10 settembre all’ufficio protocollo del Comune; possono essere presentata direttamente, oppure inviate tramite lettera raccomandata o tramite posta elettronica certificata. I colloqui si svolgeranno il 22 settembre. Pubblicato anche il bando per l’assunzione di un dirigente del settore urbanistica. Anche in questo caso è previsto un contratto di tre anni che potrà essere rinnovato fino a tutto il mandato del sindaco. Richiesta una laurea in ingegneria o architettura e un’esperienza nel ruolo di almeno tre anni. Anche in questo caso il termine per presentare le domande è il 10 settembre. Tutti i dettagli sul sito internet del Comune di Prato.

 

Fonte: www.toscanatv.com

Fonte:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *