Questo articolo è stato letto 1 volte

Piacenza – Tenta di palpeggiare le passanti e aggredisce una vigilessa: marocchino in manette

vigilessa

vigilessaMovimentato episodio in piazza cavalli il pomeriggio del 30 agosto. In manette un 30enne ubriaco.

Resistenza, violenza, lesioni a pubblico ufficiale. Sono le accuse di cui deve rispondere un marocchino di 30 anni che nel pomeriggio del 30 agosto è stato arrestato dalla Polizia municipale in piazza Cavalli. A chiamare i vigili, poco prima, sono stati diversi passanti in centro che segnalavano l’uomo, visibilmente ubriaco, mentre tentava di palleggiare le ragazze che passavano a piedi in pieno giorno. Non solo, ma qualcuna avrebbe anche tentato di prenderla a schiaffi dopo che le sue avances venivano puntualmente rifiutate dalle passanti atterrite.
Sul posto è intervenuta una pattuglia della Polizia municipale, ma lo straniero, invece di fornire i suoi documenti per l’identificazione, ha pensato bene di aggredire a schiaffi anche una vigilessa. Insomma quanto basta per finire in manette all’istante. Sul posto anche una volante della questura. Lo straniero verrà processato lunedì mattina in tribunale a Piacenza per direttissima.

 

Fonte: www.ilpiacenza.it

Fonte:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *