Questo articolo è stato letto 2 volte

Lerici – Americano paga la multa 50 anni dopo: “Scusate il ritardo”

multa-pagata-dopo-50anni

multa-pagata-dopo-50anniCinquant’anni fa prese una multa e oggi, che ha ritrovato la contravvenzione tra le carte in soffitta, ha spedito dall’Arizona dove vive, una busta con 50 dollari e le sue scuse.
Il turista, residente a Phoenix negli Stati Uniti, aveva visitato l’Italia in Vespa e l’ultimo giorno di vacanza, mentre si trovava a Lerici (estrema riviera ligure di levante, due passi da La Spezia), prese una multa di 1.000 lire per divieto di sosta: era il 1° luglio 1964.
A distanza di mezzo secolo ha ritrovato fra le sue carte la contravvenzione, e ha deciso di pagarla, inviando al Comune di Lerici, senza che nessuno glielo avesse sollecitato, 50 dollari “per ottemperare alla mia dimenticanza”.
“Un episodio davvero curioso  –  dichiara il sindaco Marco Caluri – ancor più singolare se pensiamo che sul verbale della multa, allegata alla lettera, ho riconosciuto la firma di mio suocero, a quei tempi vigile a Lerici. La lettera di questo turista è stata davvero una piacevole sorpresa. Non mancherò di rispondergli, ringraziandolo personalmente per la sua onestà”.

 

Fonte: genova.repubblica.it

 

Fonte:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *