Questo articolo è stato letto 6 volte

Parma – Demansionamento e mobbing, 30 mila euro all’ex comandante della municipale Monguidi

monguidi-comandante

monguidi-comandanteParzialmente accolta la domanda di risarcimento intentata daEmma Monguidi (ex comandante della polizia municipale) al Comune. Una causa di lavoro che nasce nel 2011 quando la Monguidi era stata trasferita fuori dal comando della municipale per occuparsi di compiti di ufficio, in seguito al caso Bonsu.

Secondo il tribunale, l’ente è responsabile di demansionamento e mobbing e dovrà risarcire con 30mila euro. La cifra sarà corrisposta all’ex comandante dall’assicurazione del Comune.

La prima richiesta della Monguidi era di 380 mila euro.

 

Fonte: www.ilmattinodiparma.it

Fonte:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *