Questo articolo è stato letto 1 volte

Chieti – Con Concilia Mobike a San Salvo la Polizia è eco-sostenibile e vicina al cittadino

Mobike-bicicletta-elettrica-chieti-eco-sostenibile

Mobike-bicicletta-elettrica-chieti-eco-sostenibileConcilia Mobike è la prima Bicicletta Elettrica pensata e realizzata per gli operatori della Polizia Locale: a San Salvo (Chieti) dallo scorso luglio sono state ‘adottate’ due biciclette elettriche a pedalata assistita per attività di controllo nel centro e alla marina. Ne abbiamo parlato col sindaco Tiziana Magnacca.

1. Con l’acquisto di due biciclette Concilia Mobike è partita l’operazione “controlli ecosostenibili” a San Salvo: come procede? 



L’amministrazione comunale è attivamente impegnata nel controllo del territorio per far rispettare ai cittadini i regolamenti in materia di sicurezza e di igiene pubblica. In questo lavoro costante e continuo un ruolo di rilievo è stato assegnato alla Polizia municipale che deve vigilare facendo prevenzione e nel contempo sanzionare comportamenti non conformi. Per potenziare i controlli, in particolare nel centro storico, abbiamo fatto una scelta ecosostenibile acquistando due biciclette Concilia Mobike. Sono mezzi pratici e utili per far percepire lai cittadini a vicinanza dell’istituzione locale oltre a essere un sistema di verifica per certi versi più informale.

2. La Polizia si è mossa, storicamente, con diversi mezzi: cavallo, moto, automobile. Ora arriva Concilia Mobike. L’esperienza delle prime perlustrazioni cosa insegna? Siete soddisfatti della scelta fatta?

La mobilità cambia, come per i cittadini anche per le forze dell’ordine che su adeguano ai tempi nuovi. Sin dal primo utilizzo delle biciclette abbiamo notato che pur garantendo una mobilità più veloce rispetto ai controlli a piedi, i nostri agenti hanno modo di potersi fermare ovunque e di parlare con la gente per quel rapporto di fiducia che si deve instaurare tra la polizia municipale e i cittadini. Non posso che essere soddisfatta della scelta condivisa con tutta la giunta municipale.

3. E’ evidente che Concilia Mobike consente l’accesso ‘ecosostenibile’ e rapido a zone del territorio che, altrimenti, sarebbero di difficile perlustrazione.

Con queste biciclette oltre all’accesso in zone altrimenti non raggiungibili da mezzi meccanici, se si esclude la moto, garantisce in particolare un accesso rispettando l’ambiente senza alcuna immissione di gas da combustione. E’ questo l’aspetto a cui più tenevo.

4. Come sono equipaggiate le biciclette? E quali riscontri avete avuto dai fruitori diretti?

L’equipaggiamento che il comando della Polizia municipale ha ritenuto più idoneo al servizio. La bicicletta ha una pedalata assistita che consente agli agenti di fare il minimo sforzo per muoversi in città. Offriamo un’immagine più dinamica del nostro corpo della Polizia municipale ma soprattutto ancora più vicina ai cittadini oltre a invogliare all’utilizzo della bicicletta come mezzo alternativo da utilizzare per la propria mobilità.

 

Fonte: www.comuni.it

Fonte:

One thought on “Chieti – Con Concilia Mobike a San Salvo la Polizia è eco-sostenibile e vicina al cittadino

  1. credo che sia un’ottima scelta che dovrebbe essere pubblicizzata di più per poter dar modo a tutti i comandi soprattutto quelli piccoli di poter dotarsi di biciclette elettriche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *