Questo articolo è stato letto 0 volte

Venezia – Significativa adesione degli agenti della Polizia Municipale alla “Prima Giornata della donazione di sangue”

donazione-sangue-polizia-municipale

donazione-sangue-polizia-municipale“Con la donazione del proprio sangue si regala una parte di sé, significativa ed importante! un gesto di altruismo di chi vigila sulla sicurezza, che va al di là della pura professione”. Con questo spirito, oggi, operatori di ogni ordine e grado della Polizia Municipale di Venezia si sono presentati numerosi alla “Prima giornata della donazione”, ideata ed organizzata dal Gruppo Sportivo P. M. Venezia sulla scorta del Protocollo d’Intesa siglato con Avis Mestre-Marghera lo scorso marzo.I prelievi sono stati fatti, grazie all’ausilio di personale medico, su autoemoteca – camper dotato delle strumentazioni mediche necessarie – nel parcheggio del Corpo in via Cappuccina.

Tra i donatori, lo stesso Comandante generale della Polizia municipale, Luciano Marini, che ha precisato: “Con questa iniziativa si intende contribuire alla raccolta di sangue e sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza delle donazioni per la collettività e in particolare per chi necessita di trasfusioni, considerato che solo in Italia servono ogni giorno oltre 8.000 unità di sangue”.

Roberto Cerruti, presidente dell’Avis di Mestre-Marghera, dopo aver ricordato la preziosa collaborazione instauratosi con la Polizia municipale, ed in particolare con il suo Gruppo Sportivo, ha rilevato: “Con iniziative di questo genere si dimostra vincente la creazione di gruppi organizzati all’interno di enti, istituzioni ed aziende. Invito tutti a continuare la loro opera di donatori nei centri trasfusionali e all’Avis dell’ospedale all’Angelo dove su prenotazione è possibile effettuare anche la donazione di plasma di cui, al momento, c’è maggior bisogno”.

 

Fonte: www.comune.venezia.it

 

 

Fonte:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *