Questo articolo è stato letto 18 volte

Intestazione temporanea dei veicoli: tutto fermo?

passaggio-chiavi-intestazione-veicoli

passaggio-chiavi-intestazione-veicoliQuasi. O meglio, già molte erano le fattispecie esentate dal nuovo obbligo entrato in vigore il 3 novembre 2014.

Ora interviene anche il TAR del Lazio che, con due decisioni (la 10054 e la 1055 del 28 novembre 2014) ha disposto la sospensione – in attesa di giudizio – delle circolari:
a) circolare prot. n. 15513 del 10.07.2014 adottata dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti ed avente ad oggetto l’attuazione degli artt. 94 comma 4 bis del codice della strada e 247 bis d.p.r.. n. 495/1992;
b) nota MIT prot. n. 33691 del 06/12/12;
c) circolare MIT prot. n. 107746 del 15/12/2209;
d) circolare MIT prot. n. 85582 del 18/09/2007.

Nel frattempo, pertanto, tutto fermo, in attesa del giudizio del TAR.
Difficile operare con un quadro normativo che sempre più spesso avere poco a che fare con quelli che dovrebbero essere i principi di certezza del diritto.
Normative approvate ma “andate a regime” con anni di ritardo, interpretazioni ministeriali oggetto di ricorso al TAR: c’è veramente da preoccuparsi.

Sarà concessa o meno la “sospensiva” anche della circolare ministeriale del primo agosto 2014 sui “nuovi fermi e sequestri”?
In questo caso il ricorso è stato proposto da diversi custodi acquirenti.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *