Questo articolo è stato letto 6 volte

Articolo 126-bis del codice della strada – Il proprietario di un veicolo, essendo responsabile della circolazione dello stesso nei confronti della P.A. o dei terzi, è tenuto sempre a conoscere l’identità dei soggetti ai quali affida la conduzione – Corte di Cassazione Civile, 16/10/2014

articolo-126-bis-del-codice-della-strada-il-proprietario-di-un-veicolo-essendo-responsabile-della-circolazione-dello-stesso-nei-confronti-della-p-a-o-dei-terzi-tenuto-sempre-a-conoscere.jpg

E, di conseguenza, a comunicare tale identità all’autorità amministrativa che gliene faccia legittima richiesta, al fine di contestare un’infrazione amministrativa.

Vedi il testo della Sentenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *