Ricerca



8 gennaio 2014 - NOTIFICAZIONI

La consegna del piego a persona di famiglia, convivente con il destinatario nel luogo indicato sulla busta contenente l’atto da notificare, fa presumere che in quel luogo si trovino la residenza effettiva, la dimora o il domicilio del destinatario – Cassazione civile, Sez. Unite 30/10/2013 n. 24473

La conseguenza di tale presunzione è che il destinatario, qualora intenda contestare in giudizio tale circostanza al fine di ottenere la dichiarazione di nullità della notifica, ha l'onere di fornire idonea prov... [continua a leggere]