Ricerca



19 dicembre 2014

Costa caro al conducente che viola più volte il divieto di accedere in ZTL – la Cassazione annulla le sentenze di primo e secondo grado ritenendo inapplicabile il concorso di norme per plurime violazioni in tema di accessi abusivi in ZTL

Una conducente transitava più volte nell’arco di un mese e mezzo circa all’interno della ZTL del Comune di Mantova e, correttamente, veniva sanzionata dai sistemi di controllo automatico per la violazione d... [continua a leggere]